Etichettiamo tutto e tutti, perchè?


Etichettiamo perché è più facile, non ci costringe a calarci nelle braghe altrui, a distinguere fra mille sfumature di grigio, a scindere il fare dall’ essere. L’ ignoranza che ignora l’ altro da sè ci spinge a valutare con i canoni delle nostre ristrette vite tutto ciò che non ci appartiene, che non conosciamo, che non condividiamo e che spesso ci fa paura!
Etichettiamo, cataloghiamo nei cassettini delle nostre piccole menti, dividendo il bene dal male, il bianco da nero, il giusto dallo sbagliato.
Lentamente prendiamo distanza dal nero e cerchiamo di contenerlo, di non vederlo, di distruggerlo.
L’ ignoranza si trasforma in arroganza, l’ arroganza in prepotenza.‎
Il passo dalla mancanza di empatia all’ intolleranza in realtà è molto breve, ma le sue potenzialità distruttive sono immense.‎

Tetsuya Ishida
Tetsuya Ishida
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...