Ballo sulle nuvole


Ballo sulle nuvole
 Di pioggia mi rivesto
 Respiro le mie favole
 Le scrivo sulla sabbia
 Un onda le cancella
 Il cielo cambia forma
 Mi perdo fra le nuvole
 Non seguo più le regole
 Saltando a tasti alterni
 Canto note che ho suonato
 Di bianco e nero tingo
 Lo spartito del passato
 La cotrocassa sterile
 Rimbomba dubbi e colpe
 Un uragano immobile
 Di grandine indecente
 Il cielo grigio cenere
 Ha perso il suo sapore
 Ho respirato polvere
 Nei giorni sempre uguali.
 Ma se non riesco a smettere
 Di scrivere a colori
 E' perche voglio scegliere
 Di vivere tra i fiori.
Annunci

3 pensieri su “Ballo sulle nuvole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...