Salivi come tuffo al cuore


Tu salivi come un tuffo al cuore

fatto di mandorle e di miele

eri una sciarpa profumata

eri una favola di vita

tra fili d’erba e spighe bionde

mi accarezzavi sulle onde

come soltanto il mare fa

senza di te sono a metà.

Parole come molgolfiere

che mi trasporteranno altrove

fra boschi e fragole mature

san di corbezzolo e di viole

negli occhi carichi di ciglia

che brillan come una conchiglia

un pozzo di esperienze vere

che si nasconde dentro al sole

lo sguardo di umile stupore

celato dietro al tuo colore

sguardi profondi come il tempo

su labbra chiuse con la lampo

ma scrivo pagine di vento

fra note di chitarra e cielo

su corde che san far volare

diradan nuvole e poi via

via

più lontano dei pensieri

via oltre i limiti del cuore

che canto dentro una canzone

che ho scritta sulla pelle

desideri

stampati a fuoco dentro l’anima

son note

che vibrano profondità

d’oceano e vita

Tu salivi come un tuffo al cuore

e cancellavi le parole

nel tuo silenzio fra i pensieri

eri l’acchiappadesideri

ma i sentimenti fan rumore

nelle conchiglie ascolto  il mare

farfalla sei volato altrove.

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

9 pensieri su “Salivi come tuffo al cuore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...