Sulle punte


Avrei voluto camminare sulle punte

danzare sulle punte

e a suon di musica

volare

librarmi nell’aria

sparire

come un fiato

una brezza

un alito di vento

perdermi

fra quelle note

fra i tasti bianchi e neri

le corde ben tesate

volteggiare

come tratto di penna

sul pentagramma

e pulsare

emozionare

raccontare

Battito di cuore

Favola senza parole

Annunci

3 pensieri su “Sulle punte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...