Senza corpo


    Sono vento senza corpo Sono anima e notte Sono un flebile raggio Su scie senza rotte Sono spirito senz'ali Sono nuvola densa Sono goccia fresca di vita intensa Io non sono materia Sono un sogno di pietra equilibrio instabile Di energia perpetua. Riflesso stanco Di specchio senza tempo Sono il sentimento Che non … Continua a leggere Senza corpo

L’unica ragione


Le strade della notte Dirigono le rotte Fra i fari un po’ abbaglianti silenzi illuminanti Puoi far urlare il cuore Senza nessun rumore Il rombo del motore che Copre i tuoi pensieri Dal finestrino scappano Le note del tuo stereo Mentre combatti i limiti Dei sentimenti indomiti Raggranellando alibi Rimani o te ne vai Attendi … Continua a leggere L’unica ragione

L’infinito ci attende


Annego nella sottile       scia di fumo  che salendo   in cielo, prima di scomparire, trasporti      via con sé i pensieri tristi, lasciando solo immagini tatuate sull'anima. Sciolgo i nodi  allo  stomaco, corde   tese, si spezzano. Armoniche come scale accordano    respiri lievi,  solfeggiano patetiche utopie, si     alternano caute su basi arpeggiate. Sincroniche, … Continua a leggere L’infinito ci attende

Gelando brucio


Anima e sangue stillano fra le corde del mio respiro Attendo l' attimo in cui il carbone si fa diamante e la sabbia cristallo Tu sei fulmine cielo e tempo mentre io gelando brucio.