Trappola


Dietro vetri che trasudano freddo lacrime scorrono cautamente prepotenti mimetizzate col gocciolio delle finestre. Amaro veleno vomitano Fra ansie vibranti di sacrifici e fiumi di disperazione Per troppo tempo hai intessuto Falsi fili d'oro Fragili come cristallo L'anima mia ti scaccia insensibile coperto di spine. Niente aculei nè pungiglioni trafiggeranno più il mio cuore. Celata … Continua a leggere Trappola

Fiore Selvatico


Sento che la fune a cui mi reggevo, seppur non certa della sua forza, si sta sfilacciando. Ormai è solo un filo eppure vorrei credere che quel filo porti in sé il vigore dell'acciaio temprato. Le mie mani sanguinano nel tentativo di salvarmi dall'abisso in cui cadrò se quella corda cederà. Non per volare in … Continua a leggere Fiore Selvatico

Gestazione


Sotto la statua del dio Pan all'ombra della quinta luna ti ho posseduta fino nelle viscere assetata di ogni tua sacra lacrima. Ho lavato col sangue il dolore del mio lungo vagare e brindato con l'ambrosia al brivido di averti finalmente trovata Ti cercavo da tempo immemore mio sentiero, mia via. Purificata dal seme d'ogni … Continua a leggere Gestazione

A metà


Ti ho abbracciato Guardando il tuo cuore Ti ho accolto Ho raccolto il dolore Ed avvolto Le tue lacrime amare Ero velo di nebbia Respiro di mare Come falce che trebbia E spazza via le erbacce Di rugiada bagnate Ho spezzato quel male Intrecciandolo in balle di fieno e parole Ne ho raccolto ogni filo … Continua a leggere A metà

Scaduto è il tempo


Il vento mi attraversa un uragano di ricordi grigi e piovigginosi Rivedo te che mi abbandoni attacchi di panico a incancrenire i passi ed emozioni come vulcani e rabbia come sassi Rigurgitando gli alibi che inghiottivo a bocconi te li vomito addosso fino a inaridirmi il fegato e a seccarmi i polmoni. Grido mentre rivedo … Continua a leggere Scaduto è il tempo

IO SONO PUREZZA


TI HO RINCORSO SU STRADE STERRATE FRA ROVI ED ORTICHE T’ HO SEGUITO SU PIETRE E SALITE DI SANGUE E VESCICHE T’HO RAGGIUNTO NEL NIDO AL TRAMONTO IMPLORANDOTI AMORE T’HO ASPETTATO DESERTO D’AFFETTI ASSETATA D’AURORE TI SEI PERSO DOMATO DALL’EGO ACCECATO DAI RUOLI INCANTATO DA MILLE SIRENE TU, ENNESIMO ULISSE SEI PARTITO GIURANDO PROMESSE MANCANDO … Continua a leggere IO SONO PUREZZA

Macerie


Il tanfo Delle macerie Soffocava il cuore Alcun respiro Avrebbe rinfrancato Il fegato Decomposto dal dolore Sangue nero Sgorgava lento Da ogni ferita Cucita con la corda Dell ' amore Ormai logora Progetti infranti Come taglienti Lime Trafiggevano I pensieri Note stonate Le parole Stridenti Graffi sull'anima Accartocciata Al suono osceno Del dolore Spugna Ormai … Continua a leggere Macerie

Parole come lame


Parole come lame Di specchio Ad intagliarmi il cuore Rifletto E mi rifletto Con le emozioni fra le mani Plastiche Sensazioni di nuvola Cambiano senso come forma Addensa il presente Uragano di sabbia Come opaco scudo Di cristallo l'anima Si scheggia Per franturmare Ogni barriera Che schiava nega ogni domani. Io attendo. (26/04/2015)

ULTIMO RESPIRO


In un mondo perplesso Agrappati a un amplesso Che non ha più senso lo sai Litigandoci il nesso Di un rapporto sconnesso Come fosse lo stesso per noi Quando il gioco diverte La tematica inverte Senza accorgerti le priorità Poi ritorni al presente Ingoiando quel niente Come un dolce avariato oramai. Sotto questo lenzuolo Questo … Continua a leggere ULTIMO RESPIRO

Ode alla Poesia


A te che intrecci versi d'uncinetto l'augurio d'aver sempre bisso e seta, per disegnare veli che proteggano le ossa, per conservare i cuori preservandoli dal tempo. Su delicati scialli, come fossero ermellini, parafrasi di vita che ci abbracciano le ciglia. Su braccia infreddolite intessute di ciniglia le confessioni tenere di madre e poi di figlia. … Continua a leggere Ode alla Poesia