Il tempo


Un ultima volta


Vite scorrono come binari calpestati dallo stridio dei giorni senza i quali non avrebbbero senso d'essere a tratti si incontrano ai bivi cruciali dell'evoluzione interiore sfiorandosi appena per dirsi "Son qui non lo scordare" Fra il fragoroso scintillio di quelle impietose ruote che continuano inarrestabili a trasportare il tempo avanti e indietro riempendolo di corpi … Continua a leggere Un ultima volta

Sogno folle


Urla la mia pelle Sono lividi di te catene strette ai polsi Ma io ho perso le parole La notte grido al cielo dalla gabbia del mio cuore Il giorno mi nascondo Sotto briciole di pane Confondo le mie carte Nel mazzo dei tarocchi Ma farsi male è un arte Come perdersi negli occhi Le … Continua a leggere Sogno folle

Spiriti Erranti


Pallido riflesso della luna La tua pelle trasparente sfiora ogni notte Il mio ventre. Mano ossuta mi stringe con lunghe dita il cuore Ne attenua i battiti Ne accentua i fremiti Lo scalda quando tenta di fermarsi. Ombra d'energia pura Diamante eterno Nell'anima mia incastonato Da lì non mi abbandona Mai. Di giorni bui si … Continua a leggere Spiriti Erranti

Mattino spento


Fascio di rovi Neuronali Gretto assemblaggio Di opportunistiche menzogne Maceria tossica Gettata all'angolo Di sogni scalzi Ad inquinarne i giorni Acre il gusto del risveglio Mai agognato Come catrame Vestito da caffè