Senza lacrime


Lei che si era sempre sentita così emotivamente predisposta alle emozioni, sentiva che l'ultimo barlume di delicata sensibilità si era ormai spento. Avrebbe potuto passare notti insonni a chiedersi il motivo di quella mummificazione del suo essere, senza avere risposte. Avrebbe voluto mortificarsi le carni e il cuore, nella speranza di provare qualche seppur minima … Continua a leggere Senza lacrime