Amiche


ci sono occhi che sorridono a labbra chiuse e piedi che non stanno mai fermi   idee che si rincorrono celate da silenzi sospesi disattesi   chiacchere fitte fitte come gocce di condensa dietro freddi vetri   bagliori azzurri come il cielo quando il cielo è nero   sabbia diventata cristallo la complicità che ci … Continua a leggere Amiche

L’ isola che non c’è


Nostalgia che vola via Fra le foglie ambrate il vento fra i capelli Mi scompiglia Le emozioni ed i pensieri Di cioccolata calda E di caffé l'aroma intenso Il fuoco nel camino Questo autunno scalda Un po’ le mani fredde Stringono i ricordi Una coperta avvolta Sulla testa e una risata La musica ci provoca … Continua a leggere L’ isola che non c’è

Quanto ci influenza il bisogno di approvazione?


Una riflessione molto interessante, in cui ognuno di noi potrà riconoscere qualche accadimento della propria vita. A chi infatti non è mai capitato di agire secondo le altrui sapettative o solo per il bisogno di sentirsi approvati o accetati   Ti sei mai sentito inadeguato quando qualcuno non ti dava l’attenzione che pensavi di meritare? … Continua a leggere Quanto ci influenza il bisogno di approvazione?

Il ruolo della donna e il femminismo


La serie di polemiche scatenate su una testata giornalistica, rispetto allla scelta fatta durante un convegno di far tenere l'ombrello alcune donne "volontarie" ivi presenti, in pieno stile Moto GP, mi ha spalancato l'opportunità di riflettere su quanto sia ipocrita la liberazione femminista. Se analizziamo il ruolo della donna nella società attuale, ovviamente mi riferisco … Continua a leggere Il ruolo della donna e il femminismo

Sull’essere Vegana


Ognuno può evolvere solo e soltanto quando è giunto il suo tempo.Essere vegano è una scelta di vita definitiva, non soggettibile a ripensamenti. Totalitaria perchè quando entri nella spirale della consapevolezza non puoi più far finta di non sapere, come funziona il corpo umano, quanto nutrirsi veg sia purezza e amore. Non si può avere … Continua a leggere Sull’essere Vegana

Follia


Follia travolge e mi sconvolge avvolge la laringe che muta come Sfinge piange d' afonia Il silenzio prevale prevarica e varca i confini del miocardio il battito amplifica come controcassa attutendo ogni altro suono Barcollo già impercettibilmente al limite del collasso Non mollo Non un verbo professo non un confidenziale lamento non un confuso anelito … Continua a leggere Follia