Senza corpo


Esprimere l'istinto dell'anima

Sono vento senza corpo Sono anima e notte Sono un flebile raggio Su scie senza rotte Sono spirito senz'ali Sono nuvola densa Sono goccia fresca di vita intensa Io non sono materia Sono un sogno di pietra equilibrio instabile Di energia perpetua. Riflesso stanco Di specchio senza tempo Sono il sentimento Che non si è mai spento.

View original post

Annunci

Sorelle. Amore in rivoluzione.


Era lì, con lo sguardo chino e il cuore a mezz'aria. Imbarazzata ed euforica. Prima persa in quel sorriso così familiare ed ora, incantata a osservare quei piedi. Non poteva crederci: erano uguali ai suoi. Incredibile che due persone che non si erano mai viste, avessero così tante cose in comune. - Andiamo a mangiare … Continua a leggere Sorelle. Amore in rivoluzione.

Ferite nell’anima


C'è un dislivello nel tuo sentimento angolo ottuso come il tuo tormento che si strafoga di frasi al veleno hai stretto forte quella serpe in seno la vita sempre ti presenta il conto destino senza tregua e contro vento provando a farti male ti ferisci oltre misura insegui un ideale circondato dall'arsura Credendo al lieto … Continua a leggere Ferite nell’anima

#chenepensatedi#visualizzazione


Ecco un'altra cosa molto interessante sulla quale vorrei conoscere le vostre opinioni. Avete mai sentito parlare di visualizzazione? è uno dei nuovi metodi di crescita personale molto diffusi fra i personal coach.. Cosa ne pensate? l'avete mai provata? secondo voi funziona? Commentate per farmi conoscere le vostre opinioni Per chi non apesse cos'è  riporto l' … Continua a leggere #chenepensatedi#visualizzazione

Masticando il cuore


Ti persi non ero pronta! Sentii il cuore pestare contro lo stomaco e non potei fermarlo nè digerirlo in alcun modo Ancora provo a masticarlo sperando che smetta di battere Vivo la vita a morsi e ingoio il sangue delle scelte il dolore è il mio pane quotidiano Ti persi eppure t'amo    

Il filo dell’anima


Filo spinato stringe l'anima e t' impedisce la felicità io provo a disegnare nuvole ma il vento poi le spazzerà Strade desolate, fradice Di abbracci intrisi di malinconia Sguardi inteneriti e flebili Che sciolgon cappi d’orgogliosa via. Incatenati sogni oppressi Incrostati al sale dell'aridità seccano ricordi e brividi facendo un rogo dell'affinità. Immobile lo sterno … Continua a leggere Il filo dell’anima

oh se tu sapessi


oh se tu sapessi di quanto amore io fui capace ma quanto di quest'affetto di cui ora temo persino il nome ormai sia priva quanto di questo immenso sentimento io abbia affidato al cielo affinché ti giunga di quanti pensieri sogni e impossibili quadri di vita io mi sia resa artefice infelice e inconsapevolmente fiera … Continua a leggere oh se tu sapessi

L’ urlo del cuore


Triste torpore mi annebbia la mente Mentre il rancore mi acceca il presente rimbomba l’urlo del cuore straziato negando il sonno ristoratore Siedo fissando lo sguardo nel vuoto Con gli occhi fermi sulla bottiglia Penso che adesso non voglio pensare Vorrei soltanto dimenticare Cancellare gli errori fatti Non praticare i passi sbagliati Mentre le lacrime … Continua a leggere L’ urlo del cuore

Lacrime amare


Dietro vetri che trasudano freddo lacrime scorrono Cautamente prepotenti Mimetizzate col gocciolio delle finestre Amaro veleno Vomitano Ansie vibranti di sacrifici Fiumi di disperazione Fragile come cristallo L'anima scaccia l' insensibile coperto di spine. Niente aculei, nè pungiglioni Trafiggeranno più Il cuore Celato ormai da solido granito mai più facile preda Difeso dalla brutale marcescenza … Continua a leggere Lacrime amare

Quadro perfetto


Verranno i giorni in cui Bronzea Pascia Di luce abbagliante D'acqua rigenerante D'aria tiepida Osserverò a distanza Il mondo Coi suoi mutevoli colori Le sue diversificate forme I suoi profumi intensi L'anima senza tempo Come dall'alto Appagata. Tutto sembrerà piccolo e lontano Quasi insignificante. Riderò di ciò che è stato Come mai risi A rivedere … Continua a leggere Quadro perfetto