PER COMPRENDERE è NECESSARIO DIMENTICARE


“Nel cielo non c’è distinzione tra est e ovest, sono le persone a creare queste distinzioni nella propria mente per poi pensare che siano vere” (DETTO BUDDHISTA)        

Bene e male


  Vorrei avere ali per volare piedi per correre pinne per nuotare mani per scavare ma dove andare?   Vorrei essere vento che soffia leggero fuoco che arde e riscalda acqua che disseta terra che da la vita ma a chi ?   Spirito materia sogno reale da che parte sta il bene? da che … Continua a leggere Bene e male

Una fantastica fiaba


Faceva sempre così: sporgeva il collo in avanti, scrutava l’immensità del cielo e poi tornava a rannicchiarsi nel suo dolce nido. Aveva paura del niente. Aveva la fobia di tutto. Aveva il desiderio di fare tante cose anche se viveva di condizionali. “Buttati dai!” insisteva sua mamma. “Ho paura di farmi male!” rispondeva la piccola […] … Continua a leggere Una fantastica fiaba

Eclissi


come luna in eclissi di sole oscurata al passaggio sei svanito per giorni per ore è mancato il coraggio di chiedermi ancora se fossi un miraggio Vivo il giorno e le notti in assenza e ricerca di te ti rifuggo rifugio del cuore mentendo al mio amore ti dico di no. E' follia l'incantesimo audace … Continua a leggere Eclissi

il senso di ogni cosa siamo noi


Avvolta in uno scialle di dolore Vagavo sul sentiero del tuo cuore Cercando di capire ogni tuo umore Stringendomi le spalle con pudore La ghiaia fra le dita dei miei piedi La pelle mi feriva con rumore Il senso del sentirti solo cedi E porgimi una mano con amore I sentimenti a volte sono strani … Continua a leggere il senso di ogni cosa siamo noi

Non basta


Non basta Respirare a pieni polmoni per sentirsi vivi, sfondare con lo sguardo il muro del cielo per sentirsi parte dell'universo, ridestarsi nel cuore della notte ad anelare la libertà da questo mostro tirannico che ci schiavizza ci schiaccia ci omologa ci confonde cancellando ogni individualità, spremendo le nostre anime, calpestando i sogni, distruggendo il … Continua a leggere Non basta

L’ urlo del cuore


Triste torpore mi annebbia la mente Mentre il rancore mi acceca il presente rimbomba l’urlo del cuore straziato negando il sonno ristoratore Siedo fissando lo sguardo nel vuoto Con gli occhi fermi sulla bottiglia Penso che adesso non voglio pensare Vorrei soltanto dimenticare Cancellare gli errori fatti Non praticare i passi sbagliati Mentre le lacrime … Continua a leggere L’ urlo del cuore

Ci hai lasciati qui


Emozioni che scottano Come acqua bollente Sentimenti straripano Tu lava incandescente Sono instabili sfoghi Di mortale veleno Che leniscono roghi Disagio senza freno Frastornato dai suoni Che disturbano il tuo cuore Circondato da immagini Che distorcono il sole La tua mente ti invita A spaziare nel vuoto Gravità che ti sfida Oltre c'è il maremoto. … Continua a leggere Ci hai lasciati qui

Affannato correre


affannato  annaspa si veste                                     nel grigio di fretta                                                            quotidiano   che                                                                                  correre           Colui                                                                             di cose … Continua a leggere Affannato correre

Il treno


Immagini come bagliori che l'occhio non coglie distratto distolto nella sua diffidenza raccolto   Piedi braccia e mani visi umani vite di fretta calpestio fra la ressa che aspetta attendendo il suo turno   Colori che a sprazzi si svelano dal finestrino offrendosi intatti fra i grigi continui e compatti dei tetri palazzi   poi … Continua a leggere Il treno