Il treno


Immagini come bagliori che l'occhio non coglie distratto distolto nella sua diffidenza raccolto   Piedi braccia e mani visi umani vite di fretta calpestio fra la ressa che aspetta attendendo il suo turno   Colori che a sprazzi si svelano dal finestrino offrendosi intatti fra i grigi continui e compatti dei tetri palazzi   poi … Continua a leggere Il treno